Come aiutare i bambini a concentrarsi

 

Un problema che preoccupa molti genitori è quello di notare, nel proprio bimbo, un’incapacità di concentrazione sulle cose che stanno facendo. Le prime avvisaglie nascono, tendenzialmente, dall’età della scuola materna in su, quindi dai 3 anni. Come riconoscere facilmente i sintomi e aiutare i nostri bambini a sviluppare una capacità di concentrazione maggiore senza preoccuparci troppo?

I sintomi della scarsa concentrazione

I genitori che si preoccupano dell’incapacità di concentrazione dei propri bimbi notano, principalmente, alcuni comportamenti che sembrano loro sospetti:

si stanca subito di un gioco e, dopo pochi minuti, passa ad un altro o va a cercare i genitori già annoiatosi distrae
Leggi l’intero articolo su: http://www.mamme.it/come-aiutare-bambini-a-concentrarsi/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.