Il caso Angeline Jolie

 

Nei giorni in cui l’adozione è protagonista della cronaca per l’ennesimo scandalo denunciato da alcune famiglie che si erano affidate ad Enzo B per le procedure in Etiopia un’altra vicenda desta l’attenzione dei media. È di questi giorni la notizia che la madre biologica di Zahara Pitt, la prima figlia adottiva di Angeline Jolie e Brad Pitt, avrebbe scritto alla diva americana chiedendole di poter conoscere la piccola che venne data in adozione all’età di sei mesi.

La vicenda, seppur mediaticamente sfruttata, è ancora una volta uno spunto per riflettere sul complesso tema del rapporto con la mamma biologica. Rapporto che non tocca solo i nostri figli ma anche noi genitori adottivi.

Voglio solo che sappia che sono viva e qui…
Leggi l’intero articolo su: http://www.icoloridellemamme.it/2017/01/il-caso-angeline-jolie-adozione/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *