Ti immaginavo peluche

Questo post partecipa a StorMoms, un gruppo di mamme blogger che ogni mese si confronta su un tema diverso, il tema di febbraio è: il bambino del sogno e il bambino reale.

 #tiimmaginavopeluche #stormoms

Ho immaginato mio figlio centinaia di volte mentre attendevo il suo arrivo: un giorno aveva la pelle color ebano, un giorno gli occhi a mandorla, un giorno era un neonato, altri giorni aveva sei o sette anni. Per una mamma adottiva i confini dell’immaginazione sono ampi, spesso mascherati da interrogativi nei lunghi mesi e anni dell’attesa. Accanto al suo aspetto fisico mi sono sognata la sua storia, la sua nascita, e ho immaginato anche la sua mamma biologica. C’è stato un tempo poi di transizione in cui non riuscivo proprio…
Leggi l’intero articolo su: http://www.icoloridellemamme.it/2016/02/ti-immaginavo-peluche/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *