Lettera a Giovanni, il neonato abbandonato dalla madre a Settimo Torinese

 

Foto: Ansa

Caro Giovanni

Oggi è un lunedì di inizio giugno, le scuole sono finite, fa molto caldo che sembra quasi estate inoltrata. Una giornata come tante per tanti bambini e per le loro mamme, i primi tuffi nelle piscinette montate sul balcone, le corse al parco, e poi un gelato per rinfrescarsi. Non per te Giovanni, lanciato dal balcone appena nato, da chi avrebbe dovuto prendersi cura di te. Oggi è il giorno del tuo funerale. Una comunità intera, quella di Settimo Torinese, si è stretta intorno a te, che sei lì nella tua piccola bara bianca, nelle braccia di chi finalmente ti amerà come meriti.

http://www.icoloridellemamme.it/2017/06/lettera-giovanni-neonato-abbandonato-dalla-madre-settimo-torinese/



Altri post interessanti per te:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *